Crea sito

Verso la Seconda guerra mondiale

Questo video offre una panoramica della situazione dell'Italia dalla fine della Grande guerra attraverso l'avvento e l'affermazione del fascismo fino alla vigilia del Secondo conflitto mondiale.

La crisi del primo dopoguerra in Italia

In Italia, alla fine della Prima guerra mondiale, una grave crisi economica portò a scioperi e occupazioni delle fabbriche organizzate del movimento operaio. Stiamo parlando del cosiddetto biennio rosso (1919-1920). Le agitazioni operaie ebbero effetti politici negativi. I ceti dirigenti e la borghesia, infatti, spaventati dalla prospettiva di una rivoluzione ed incapaci di proporre una seria politica di riforme, appoggiarono la reazione violenta e autoritaria del nascente fascismo alle proteste dei ceti popolari.

La crisi del dopoguerra in Italia

Guarda il video che tratta del bienno rosso e dell'ascesa politica del giovane Benito Mussolini.

L'ascesa del fascismo

Come abbiamo visto sopra, il fascismo nacque e si sviluppò quando la democrazia entrò in difficoltà. Nacquero così i fasci di combattimento, fondati da Benito Mussolini, il quale, dopo aver abbandonato il partito socialista, ritenuto ormai debole, fondò nel 1921 il Partito Nazionale Fascista. La svolta nella storia politica italiana arrivò quando Mussolini ordinò la marcia su Roma, con lo scopo di far capire al re, al parlamento e al popolo quanto ormai fosse diventato forte il fascismo: il 28 ottobre 1922 le squadriglie entrarono in Roma con lo slogan “o Roma o morte”. Ebbe così inizio la dittatura fascista in Italia.

L'ascesa del fascismo

Il video che stai per vedere è un documento storico molto importante poiché contiene un cinegiornale che racconta la Marcia su Roma la quale segnò l'inizio della dittatura fascista.

La dittatura di Mussolini

Dopo il discorso del 3 gennaio 1925 e l'assunzione di responsabilità del delitto Matteotti, in Italia inizia di fatto la dittatura di Mussolini. Negli anni successivi il duce consolidò sempre di più il regime e trasformò la nazione fino a condurla alla catastrofe della Seconda guerra mondiale passando per l'alleanza con Hitler e le leggi razziali.

La dittatura di Mussolini

Guarda il documentario dell'Istituto Luce per approfondire alcuni aspetti della società fascista.

Un video istruttivo e divertente sulle leggi razziali nella scuola italiana realizzato da studenti di un liceo.

La Germania di Hitler

La grave crisi economica e le tensioni sociali sorte dopo la prima guerra mondiale crearono le condizioni per l'ascesa di Hitler e la nascita del nazismo in Germania. In poco tempo Hitler riuscì ad affermarsi e ad instaurare una dittatura che lasciò il segno nella storia dell'intera l'Europa e non solo.

La Germania di Hitler

Guarda questo breve documentario sull'infanzia di Hitler e capirai molte cose sulle follie che mise in atto.

La crisi del '29

Nel primo dopoguerra l'economia degli Stati Uniti ebbe un forte incremento, dal 1922 al 1929 la produzione industriale aumentò a dismisura. Si verificò una corsa all'acquisto di azioni anche parte della popolazione a reddito modesto, attirata da facili guadagni. Ma una grave crisi di sovrapproduzione, unita alla speculazione delle banche, portò nell'ottobre del 1929 al crollo della borsa di Wall Street, catastrofe economica che ebbe conseguenze in tutto il mondo.

La crisi del '29

Guarda la videloezione della prof.ssa Elena Garroni sulla crisi del '29 e il New Deal negli USA.