Crea sito

Chi sono

Mi presento

Eccomi qua!

Mi chiamo Chiara Spalatro e faccio l'insegnante.

Sono laureata in lettere moderne ed insegno italiano e storia nella scuola secondaria di primo grado "Alighieri - Spalatro" di Vieste.

Sono appassionata di lettura e scrittura, ma non sono una "fanatica" del libro cartaceo. Penso che una storia bella rimane sempre una bella storia, ovunque sia scritta: in un libro, sul web o su un papiro. Cosa cambia? Purchè si legga!

Sono una fan delle nuove tecnologie e le uso per semplificarmi la vita stando attenta a non farmi "usare" da loro. Da anni mi impegno per migliorare il mio modo di insegnare servendomi di strumenti tecnologici vecchi e nuovi, ma soprattutto sperimentando nuove metodologie didattiche. Mi avvalgo di ogni mezzo che generi apprendimento, senza pregiudizi, perchè "nuociono gravemente" alla salute della scuola e di chi ne fa parte.

Sono curiosa per natura e mi piace sperimentare nuove cose. Da quando ho iniziato ad insegnare, cioè da 15 anni a questa parte, ho assistito a tantissimi cambiamenti "fuori" dalla scuola, un po' meno "dentro". Gli alunni, però, fanno eccezione. Loro si evolvono sempre più in fretta. Sarà colpa di Internet?

Mi definisco un'innovatrice entusiasta, sempre alla ricerca di "nuovi strumenti e strategie" che possano produrre apprendimento significativo nei ragazzi... ultimamente c'è proprio l'imbarazzo della scelta!

E per finire, sono assolutamente d'accordo con chi ha scritto che "quando un ragazzo continua a smanettare col suo smartphone durante la lezione è per due motivi: o è follemente innamorato, o maledettamente annoiato!" Non l'ho scritto io, ma lo condivido in pieno e mi sforzo ogni giorno perchè ciò non accada. Suscitare interesse nei ragazzi di oggi è più difficile: tutta colpa di Internet! (...ma non l'avevamo già detto?) 

E allora, visto che il Web perseguita noi poveri insegnanti, facciamocelo AMICO!